Post

Visualizzazione dei post da 2015

Reyer Day: Umana Reyer Venezia – Givova Convergenze Battipaglia 83-70

Immagine
Parziali: 15-16; 36-37; 57-53
Umana Reyer: Carangelo 8, Christmas 30, Pan 2, Bagnara 6, Sandri, Formica 9, Ruzickova 14, Dotto 6, Cubaj, Fontenette 8. All. Liberalotto
Givova Convergenze Battipaglia: Trimboli 6, Orazzo 4, Tagliamento 22, Bonasia ne, Treffers 24, Ruzzo, Ramò 4, Gray 6, Andrè 2, Zanoguera 2, Costa. All. Riga L’Umana Reyer apre il terzo e ultimo Reyer Day della stagione aggiudicandosi la sfida contro Battipaglia al termine di una gara combattuta più di quanto il punteggio finale potrebbe far pensare, merito anche di una volitiva Battipaglia che trova punti e risorse da tutte le sue giocatrici. La gara resta così in equilibrio fino alla fine del terzo quarto, poi il break che spacca in due la partita per le orogranata. L’Umana parte con Carangelo, Fontenette, Christmas, Sandri e Ruzickova. Carangelo apre le marcature e prova a spingere la transizione orogranata. Ma Battipaglia costringe a girare al largo Fontenette a poco più di 2′ dall’intervallo. E’ però anch…

REYER VENEZIA TRAFITTA IN CASA DALLA VITASNELLA CANTU' NEL GIORNO DEL RICORDO DI ROBERTO PATIES MONTAGNER

Immagine
Palasport Taliercio - Cade in casa l’Umana Reyer che viene trafitta da una che tira con percentuali stellari trovando in Heslip e Abass due interpreti in serata di grazia tanto da realizzare 60 punti in due. Cantù Il prepartita è struggente con il commosso ricordo di Roberto Paties Montagner, figura di riferimento della curva reyerina, da parte di tutto il Palasport Taliercio. Le prime battute si giocano in un clima surreale con la curva che espone lo striscione “sorridere sempre” il motto del tifoso reyerino prematuramente scompraso, le giogantografie con la sua immagine, un mega striscione sopra le teste, il video che passa sul maxischermo con le immagini di Roberto Paties accompagnato dalle note di “One” degli U2. In campo è Goss ad aprire le danze con 5 punti di fila. Cantù, che tiene fuori Ross, mette il naso avanti con Abass e allora Goss infila il suo secondo canestro pesante per l’11-7 dopo nenache 4′ costringendo coach Corbani al trima time out del match. Bramos …

Sitting Volley: a Parma presentate le amichevoli delle azzurre e la divisa ufficiale Erreà

Immagine
La Nazionale Femminile Italiana di Sitting Volley è stata ricevuta oggi presso la sala del Consiglio Comunale di Parma, in vista delle due amichevoli che vedranno oggi e domani le azzurre in campo contro la Slovenia. Durante l’incontro è stata presentata la nuova divisa della Nazionale Femminile, realizzata dallo sponsor tecnico Erreà. Alla conferenza stampa hanno partecipato il Presidente federale Carlo Magri, l’Assessore allo Sport e Politiche giovanili del Comune di Parma Giovanni Marani e il Presidente di Erreà Sport S.p.A Angelo Gandolfi. Sono inoltre intervenuti Gianni Barbieri delegato del Coni provinciale, Silvano Brusori presidente regionale Fipav, Cesare Gandolfi presidente provinciale Fipav, Andrea Grossi del Cip – Comitato Italiano Paralimpico di Parma e Lucio Mioni referente della squadra di Sitting Volley di Parma. Il Comune di Parma ha voluto sottolineare l'occasione donando due targhe rispettivamente agli allenatori delle due squadre: Guido Pasciari alle…

A1 VOLLEY MASCHILE: SUCCESSO DI TRENTO, MA MILANO ESCE A TESTA ALTA

Immagine