CON VOLLEY SEGRATE IL SITTING VOLLEY ENTRA NELLE SCUOLE

La storica Società gialloblù porterà per la prima volta il Sitting Volley all’interno delle scuole segratesi grazie alla preziosa collaborazione del Comune di Segrate e al patrocinio del Comitato Fipav di Milano.
Da lunedì 29 febbraio inizierà il progetto pilota di Volley Segrate presso la scuola media Leopardi del Plesso Schweitzer, in via San Rocco a Segrate. Grazie alla collaborazione e alla disponibilità delle Prof.sse Zanni e Sperati il lunedì e il giovedì pomeriggio all’interno del gruppo sportivo il tema principale sarà il Sitting Volley. Il progetto, fortemente voluto dal presidente Massimo Marchiori, sarà portato avanti da due allenatori gialloblù: Arianna Fogliata e Marco Mazzilli.
Favorevole al progetto, nonché attivo sostenitore anche l’Assessore allo Sport del Comune di Segrate, Francesco Di Chio, che commenta così: "Sono orgoglioso di poter sponsorizzare questo progetto sul nostro territorio. Chi mi conosce sa che da ben prima di approdare in politica sono impegnato per garantire a tutti il diritto allo sport. Grazie a Volley Segrate e Fipav Milano non esisteranno più differenze tra persone diversamente abili e normodati: con il sitting volley esisteranno sport e divertimento. Questa è solo la prima delle iniziative che percorreremo in questa direzione".
Ma… che cos’è il Sitting Volley? Il Sitting Volley è uno sport di squadra (variante del volley tradizionale), giocato per la prima volta in Olanda nel 1956, praticato da normodotati e diversamente abili, ugualmente atleti. È uno dei pochi giochi “Para Sport” in cui i giocatori non utilizzano tecnologie e particolari attrezzature e dove possono coesistere disabili e normodotati, rappresentando quindi un grande esempio di cooperazione e di inclusione. La differenza con la pallavolo tradizionale è che gli atleti giocano con una palla da seduti su un campo ridotto rispetto a quello standard, e
una rete più bassa. Il progetto promosso e implementato dalla Società segratese vuole, tramite il magnifico e ancora poco conosciuto sport di squadra Sitting Volley, stimolare l’approccio del disabile alla disciplina sportiva, nonché l’interazione e l’integrazione sociale tra alunni disabili e normodotati. Da cui la scelta di sperimentarlo per la prima volta all’interno del gruppo sportivo pomeridiano dove sono presenti alunni disabili e non.
La fase finale del progetto consiste in una manifestazione extrascolastica aperta al pubblico che coinvolgerà tutti gli alunni partecipanti al progetto, gli allenatori e gli atleti di Volley Segrate 1978. L’evento si svolgerà presumibilmente martedì 7 giugno 2016 presso il Palazzetto dello Sport di via XXV Aprile a Segrate. Nei prossimi mesi verranno comunicati maggiori dettagli.

RED 

(fonte: Volley Segrate 1978 ssdrl)
www.volleysegrate.it







Nessun commento:

Posta un commento

FED CUP: a Mosca i successi di Potapova e Pavlyuchenkova portano la Russia avanti 2 a 0 nello spareggio con l’Italia

MOSCA – L’ Italia per evitare la retrocessione e restare nel secondo gruppo mondiale, la Russia per risalire dal terzo. Uno spareggi...

I più letti