Post

Visualizzazione dei post da 2018

UNICEF REPRESENTATIVE FROM BELARUS JOINED THE STAR AMBASSADORS TEAM

Immagine
The representative of the United Nations Children's Fund (UNICEF) in the Republic of Belarus, Dr. Rashed Mustafa Sarwar, received a certificate of awarding the title of Star Ambassador II of the European Games in 2019. He will act in this role on behalf of the UNICEF organization.
The director of the Foundation of the II European Games of 2019, George Katulin, took part in the ceremony. The solemn ceremony was held at the headquarters of the National Olympic Committee during the signing of the Memorandum of Understanding and Cooperation between the two structures.
Dr. Rashed Mustafa Sarwar: " It’s very emotional moment for us to join this huge event. UNICEF is very excited  to be a part of secondEuropean games. We are looking forward to create great partnership and develop European Games legacy beyond the upcoming sport event.  Also on behalf of UNICEF I’ll serve as star ambassador for the 2nd European games and if there will be any activity connected with children I’ll be h…

PAOLO CASARIN (EX ARBITRO): “I due tempi da 30 minuti effettivi ciascuno, prossima novità del regolamento calcistico”

Immagine
Milano - Dopo la positiva esperienza agli ultimi mondiali di calcio disputati in Russia, l’inizio del campionato è coinciso con le pesanti polemiche intorno al VAR (Video Assistant Referee) ed al suo utilizzo. La riduzione dei casi previsti dal protocollo e l’eccessiva discrezionalità affidata agli arbitri hanno indubbiamente contribuito ad alimentare discussioni, esacerbando gli animi di sportivi, appassionati di calcio ed addetti ai lavori. Se n’è parlato nel corso di un interessante seminario tenutosi ieri pomeriggio presso l’Auditorium “Stefano Cerri” del capoluogo lombardo, in cui erano presenti fra gli altri l’ex arbitro Paolo Casarin, e alcuni colleghi di prestigiose emittenti televisive. È emerso, durante l’incontro, che una maggior chiarezza ed esposizione delle casistiche legate all’utilizzo del supporto tecnologico, probabilmente aiuterebbe e non poco al suo utilizzo ed alla sua comprensione, da parte di tutti. Conclusione ovvia, anche se allo stesso modo, ci permettiamo di…

EUROPEAN GAMES MINSK 2019: VISA-FREE STAY IN BELARUS

Immagine
Minsk – The European Olympic Committees (EOC) today welcomed the signing of a decree that will allow foreign visitors planning to attend the 2nd European Games in MinskBelarus from 21-30 June 2019 to enter and stay in the country without a visa for up to 30 days. Belarus PresidentAlexander Lukashenkorecently signed the decree enabling visa-free entry and temporary stay in Belarus for foreign nationals from 10 June to 10 July 2019. Requirements for visa-free entry include a passport valid at least 90 days beyond the intended date of departure from the country, an original or electronic ticket for one of the events of the European Games Minsk 2019 (including Opening and Closing ceremonies), a medical-insurance certificate with coverage of at least 10,000 euros valid in Belarus during the entire duration of stay and proof of financial means to adequately cover the daily cost of living. The new visa-free entry procedure applies to foreign citizens of 74 countries. The decree also states…

MONDIALI DI CALCIO RUSSIA 2018, E’ UFFICIALMENTE PARTITO IL COUNTDOWN

Immagine
Milano - Mondiali di calcio 2018, ormai ci siamo. Ad un mese esatto dal kick-off, in programma allo stadio Luzniki di Mosca fra Russia ed Arabia Saudita, cresce l’interesse attorno alla più importante e prestigiosa competizione calcistica. Con i tornei nazionali ormai agli sgoccioli, l’attenzione degli appassionati si sta sempre più spostando verso la Russia che ospiterà un’edizione che si annuncia quanto mai incerta ed equilibrata, dove – secondo gli addetti ai lavori – e’ abbastanza difficile trovare la squadra nettamente più forte delle altre. E ciò a dispetto delle assenze illustri di Italia ed Olanda, escluse per evidenti demeriti, che - a parere di qualcuno - avrebbe impoverito e reso poco appetibile quello che è ormai un irrinunciabile rito, che per un mese tiene incollati davanti ai teleschermi milioni e milioni di persone. Alla Germania detentrice del titolo iridato in carica, sono pronte a lanciare il guanto di sfida l’Argentina di Messi ed il rinnovato Brasile, assai desider…

LA PRO PATRIA TRIONFA E TORNA IN LEGA PRO

Immagine
PRO PATRIA – DARFO BOARIO 4-1 (2-0)
Pro Patria: Mangano, Cottarelli, Marcone (57’ Scuderi), Pettarin (Mozzanica 70’), Molnar, Zaro, Galli, Gazo (84’ Colombo), Disabato (75’ Pedone), Le Noci (Gucci 70’), Santana. In panchina: Guadagnin, Chiarion, Arrigoni, Bortoluz. Allenatore: Javorcic.
Darfo Boario: Rdifi, Filippi, Mondini (83’ Filippi L.), Panatti (57’ Martinazzoli) Lucenti, Lebran, Forlani, Muchetti, Spampatti (57’ Cruz Pereira), Lauricella (70’ Ademi), Nibali (65’ Vaglio). In panchina: Petrisor, Fratus, Bruno, Galelli, Filippi. Allenatore: Del Prato. Arbitro: Angelucci, di Foligno. Collaboratori: Treve (Seregno) e Agostino (Sesto San Giovanni) Reti: 27’ e 35’ Disabato (PP), 50’ Santana (PP), 82’ Vaglio (D), 87’ Gucci (PP). Note: Giornata calda e soleggiata con temperatura superiore ai 25 gradi. Terreno di gioco in discrete condizioni. Rec.: 1’ e 3’, Calci d’angolo: 1-6. Ammoniti: Rdifi,Vaglio, Gucci. Espulsioni: nessuna.

Busto Arsizio – In uno “Speroni” pieno come da tempo non si vedeva…